Parigi, perché c’è una balena spiaggiata sulla riva della Senna

In questi giorni siamo invasi, sopratutto sui social network, dalle immagini di una enorme balena di 18 metri, spiaggiata sulle rive della Senna. Immagini scioccanti, anche perché sembrano vere, o almeno veritiere, dato che sono presenti anche dei “volontari” che buttano acqua sopra il corpo del cetaceo. Ma è un’installazione, una grande provocazione, del collettivo belga Captain Boomer, che ha realizzato l’opera per richiamare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici, ma soprattutto sull’impatto che l’azione dell’uomo ha sul pianeta e sui suoi ecosistemi.