In questi giorni siamo invasi, sopratutto sui social network, dalle immagini di una enorme balena di 18 metri, spiaggiata sulle rive della Senna. Immagini scioccanti, anche perché sembrano vere, o almeno veritiere, dato che sono presenti anche dei “volontari” che buttano acqua sopra il corpo del cetaceo. Ma è un’installazione, una grande provocazione, del collettivo belga Captain Boomer, che ha realizzato l’opera per richiamare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici, ma soprattutto sull’impatto che l’azione dell’uomo ha sul pianeta e sui suoi ecosistemi.

[su_youtube_advanced url=”https://www.youtube.com/watch?v=l5J2I5iq6yE ” width=”800″ height=”500″ rel=”no” https=”yes”]

Related Post