MARC CHAGALL come nella pittura così nella poesia
a cura di Gabriella Di Milia

dal 5 settembre 2018 al 13 gennaio 2019

Palazzo della Ragione, Mantova

martedì/domenica 8.30- 19.30 – la biglietteria chiude alle 18.30

info www.chagallmantova.it


di NICOLETTA ZANELLA

Mantova, quest’anno, apre la stagione offrendo due ricche occasioni in più al visitatore, oltre al consolidato Festivaletteratura. Infatti, negli ambienti, ora restituiti al pubblico, del Palazzo della Ragione, per secoli cuore del potere civico della città, dal 5 settembre sarà possibile immergersi nei meravigliosi affreschi medioevali sopravvissuti, tornati a splendere dopo un lungo e complesso restauro, e ammirare la mostra di Marc Chagall (Vitebsk, 7 luglio 1887 – Saint Paul de Vence, 28 marzo 1985) con più di 130 lavori che la Galleria di Stato Tretjakov di Mosca ha concesso per questo eccezionale evento.

Marc Chagall Introduzione al teatro ebraico, 1920 tempera e caolino su tela, 284 x 787 cm Galleria di Stato Tretjakov di Mosca © The State Tretyakov Gallery, Moscow, Russia © Chagall ®, by SIAE 2018

Chagall, considerato, a ragione, fra i maggiori artisti che durante il Novecento con il suo pensiero pittorico ha ispirato poeti e letterati in uno scambio fertile e incessante, trova giusta collocazione in questo contesto culturale. Vengono presentati infatti alcuni cicli speciali che legano il suo segno pittorico al segno della scrittura.

In mostra è ricostruito l’environment completo dei 7 grandi pannelli che Chagall dipinse nel 1920 per il Teatro ebraico da camera di Mosca; teleri straordinari che rappresentano gli elementi cardine del teatro ebraico: Danza, Parola, Musica e Letteratura, attingendo alla contemporaneità, in uno dei momenti più rivoluzionari del percorso dell’artista. 

Una selezione di opere, insieme a costumi e scenografie, degli anni 1911 – 1918 completa l’allestimento, integrato con una serie di acqueforti, eseguite tra il 1923 e il 1939, tra cui le illustrazioni per le Anime morte di Gogol’, per le Favole di La Fontaine e per la Bibbia. 

Il catalogo, edito da Electa, raccoglie, per la prima volta, la traduzione di testi che critici, intellettuali e poeti suoi contemporanei gli dedicarono.

Nella foto: Marc Chagall Sopra la città, 19141918 olio su tela , 139 x 197 cm Galleria di Stato Tretjakov di Mosca © The State Tretyakov Gallery, Moscow, Russia © Chagall ®, by SIAE 2018

Related Post

LuBeC 2016

Posted by - 1 agosto 2016 0
Innovazione e cambiamento: questo il filo conduttore della 12ª edizione di LuBeC, dal titolo “2016, Qualcosa è cambiato: la Cultura…