Buone notizie per chi aveva messo in programma, tra le mostre da vedere quest’anno, la “Van Gogh Alive” di Roma. L’esposizione, che sarebbe dovuta terminare il 26 marzo, è stata prorogata fino canadianpharmacysites.com al 23 aprile 2017. Una decisione dovuta indubbiamente al grade successo che la “Experience”, ospitata presso il Palazzo degli Esami e dedicata al pittore olandese, sta avendo. Si parla infatti di 156mila visitatori registrati, ad oggi, dal giorno dell’apertura, avvenuta il 25 ottobre 2016.

L’esposizione “Van Gogh Alive – The Experience” si incentra sul periodo che va dal 1880 fino al 1890. L’allestimento è composto da oltre 3mila immagini di grandi dimensioni, proiettate su modafinil online schermi giganti, pareti, colonne, dal soffitto fino al pavimento. Quella che viene offerta al visitatore è una vera e propria “esperienza” immersiva nei colori e nei dettagli che caratterizzano lo stile unico di Van Gogh.

La mostra utilizza la tecnologia SENSORY4™, un sistema unico che incorpora oltre 50 proiettori ad alta definizione, una grafica multi canale e un suono surround in grado di creare uno dei più coinvolgenti ambienti multi-screen al mondo. Grandi immagini, nitide e cristalline, così reali da desiderare di toccarle con mano, illuminano schermi e superfici che esaltano canadian pharmacy online l’originalità dello spazio espositivo e si accompagnano a delle musiche di Vivaldi, Ledbury, Tobin, Lalo, Barber, Schubert, Satie, Godard, Bach, Chabrier, Satie, Saint-Saëns, Godard, Handel.

“Van Gogh Alive – The Experience”
fino al 23 aprile 2017

Palazzo degli Esami
Via Girolamo Induno, 4
Roma

Informazioni utili.

Orari della mostra:
Dal Lunedì al Giovedì 10.00 – 20.00
Venerdì e Sabato 10.00 – 23.00
Domenica 10.00 – 21.00

Related Post