BRUNO DONZELLI, Chez Benedetto

Chez Benedetto

Al via il progetto “I grandi artisti contemporanei raccontano la Provincia di Frosinone”

Domani, 27 giugno, sarà inaugurata “Chez Benedetto”, la mostra di Bruno Donzelli curata da Roberto Capitanio, che fino al 30 agosto arricchirà il territorio di Cassino. Con il titolo, omaggio a San Benedetto, il maestro ha scelto per la prima tappa di questa edizione del progetto itinerante “I grandi artisti contemporanei raccontano la Provincia di Frosinone”, di celebrare l’abbazia di Montecassino, in cui le spoglie del Santo sono custodite. Il Comune assieme alla Provincia di Frosinone hanno chiesto anche quest’anno a un artista di contribuire a mettere in evidenza la bellezza dei siti storici del territorio, offrendo lo scettro a Donzelli. La lunga carriera nazionale e internazionale che lo contraddistingue ha ricevuto attenzioni da importanti critici e storici d’arte, come Luciano Caprile, Gillo Dorfles, Roberto Sanesi, Enrico Crispolti, Eugenio Miccini e Giorgio Di Genova. La sua rivisitazione della pop-art ha conquistato gallerie e palazzi di tutto il mondo: Napoli, Milano, Roma, Basilea, Ginevra, New York, Parigi, Boston sono soltanto alcune delle città in cui le esposizioni hanno avuto luogo. Il sito in cui sarà possibile vedere le sue opere è la millenaria Rocca Janula, bene monumentale dall’alto valore storico-architettonico, ristrutturato tra il 1996 e il 2013 su iniziativa dei Ministeri per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo. Il professor Capitanio, coadiuvato dal dott. Luigi Vacana, Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone, non soltanto sarà all’opera con la curatela di questa mostra ma si occuperà anche di tutte quelle successive.

Il Padre Abate di Montecassino dom Donato Ogliari, il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, il Sindaco di Cassino Enzo Salera, l’Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone Luigi Vacana, l’Assessore alla Cultura del Comune di Cassino Danilo Grossi, il Maestro Bruno Donzelli e il prof Roberto Capitanio saranno presenti all’inaugurazione che si terrà sabato alle ore 16:30 alla Rocca, con la possibilità di degustare i vini della casa vinicola Casale del Giglio.

Elena Altemura

nasce a Viareggio. Poliglotta per passione, studia Ingegneria, ma i numeri le danno alla testa. Digital marketing specialist, entra in contatto con ARTEiN World come performer artistica. In attesa di iscriversi all’albo dei giornalisti, di notte, scrive.

Related Post