Povera umanità

“Povera umanità,
Illusoria appartenenza di genere.
Corpo fintamente coeso.
Inconsapevole portatrice di scopo e di leggi di specie non scritte.
Debole organismo inebetito da una assurda convinzione di immortalità.
Messaggera di cupi presagi distopici nella guerra per la sopravvivenza.
Divisa,
in stati divisi,
in territori divisi,
tra popolazioni divise,
tra uomini divisi.

In questa sorta di avvitamento gerarchico sta precipitando, in un tentativo di suicidio non assistito, in fondo ad un pozzo nero dell’universo, dove, probabilmente, è lì ad aspettarla la sua microscopica unità cellulare, che, rivendicando la propria autonoma esistenza, potrebbe decretarne di fatto il suo dissolvimento.”

(Olindo Parini)

Inviato da www.andreapirani.it

Piraniarte 🎨

 

 

Related Post