HITLER contro PICASSO e gli altri – L’ossessione nazista per l’arte

Solo il 13-14 marzo 2018 al cinema

Con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo


In due modi il nazismo mise le mani sull’arte: tentando di distruggere ogni traccia delle opere classificate come ‘degenerate’ e attuando in tutta Europa un sistematico saccheggio di arte antica e moderna.

In anteprima mondiale nei cinema italiani a seguire sugli schermi di altri 50 paesi del mondo arriva Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte, il documentario che ci guida per la prima volta alla scoperta del Dossier Gurlitt, di rari materiali d’archivio, dei tesori segreti del Führer e di Goering.

Con la colonna sonora originale di Remo Anzovino.

Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte, è diretto da Claudio Poli e prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital con la partecipazione di Sky Arte HD. Sarà nelle sale italiane, in anteprima mondiale, solo il 13 e 14 marzo e porterà gli spettatori in un viaggio tra Parigi, New York, l’Olanda e la Germania raccogliendo testimonianze dirette sulle storie che prendono il via da quattro grandi esposizioni che in questi ultimi mesi hanno fatto il punto sull’arte trafugata, tra protagonisti di quegli anni, ultime restituzioni e preziosi materiali d’archivio.

Per maggiori informazioni e per scoprire la programmazione nei Cinema italiani: Nexo Digital.

Related Post

LuBeC 2016

Posted by - 1 agosto 2016 0
Innovazione e cambiamento: questo il filo conduttore della 12ª edizione di LuBeC, dal titolo “2016, Qualcosa è cambiato: la Cultura…