Giulia Ronchetti basa la sua intera ricerca progettuale sull’importanza che la materia liquida ha avuto nella scintilla vitale; e sulla necessità di recuperare all’attenzione contemporanea una traccia visiva oltre che emotiva degli elementi custoditi nel ventre più profondo della terra. Un plasma di acqua viva dunque, pulsante e multiforme, preesistente alla luce stessa che diviene pensiero subitaneo, intuito o, per dirla come lei, istinto di squame, conchiglie, coralli, nuovi organismi pronti ad abitare quel nuovo mondo.

Giulia Ronchetti – ‘Progetto Stilla’, a cura di Francesco Mutti

Galleria ‘Il Forte Arte’ – opening Sabato 11 Agosto ore 19:30  – Via Carducci, 16 Forte dei Marmi

Related Post