Arte Fiera 2017: al via il 27 gennaio la 41esima edizione della kermesse dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea

0

ARTE FIERA 2017

dal 27 al 30 Gennaio
Quartiere Fieristico
BOLOGNA

Per l’occasione, a Bologna, uscirà in anticipo il nuovo numero di ARTEiNWorld (n. 2/2017)

di Antonella Criscuolo

Manca poco all’inizio della 41esima edizione di Arte Fiera, kermesse di Arte Moderna e contemporanea che si svolgerà a Bologna dal 27 al 30 gennaio.

Un’edizione in cui il Direttore Artistico, Angela Vettese, punta tutto sul rinnovamento. Aspetto intuibile già osservando la veste grafica – con un progetto a firma di Andrea Lancellotti dello Studio Lancellotti di Milano – che sembra essere una ode alla natura.

Il rinnovamento però riguarda anche altro: saranno infatti 153 le Gallerie espositrici che animeranno due grandi padiglioni del Quartiere Fieristico, ai quali si aggiunge il Centro Servizi dedicato all’editoria e alle Istituzioni. “Un numero minore di partecipanti rispetto al passato – ha spiegato Angela Vettese – nonostante l’aumento delle domande di ammissione. Arte Fiera intende proporsi come un luogo di esposizione e vendita di arte moderna e contemporanea, che si è deciso esplicitamente di presentare mescolate tra loro, e al contempo come sede di proposta e di riflessione su temi e linguaggi di stringente attualità”. Uno di questi linguaggi è sicuramente quello della FOTOGRAFIA, alla quale Arte Fiera dedica una sezione, curata proprio dalla Vettese.

E, a proposito di sezioni, oltre a quella appena citata, sono previste una MAIN SECTION e una serie di SOLO SHOW, scelte entrambe dal direttore artistico e da un Comitato di selezione composto da: Laura Trisorio (Studio Trisorio, Napoli), Marco Niccoli (Galleria Niccoli, Parma), Massimo Di Carlo (Galleria dello Scudo, Verona), Alessandra Bonomo (Galleria Alessandra Bonomo, Roma). A ulteriore garanzia della qualità delle proposte, sono state coinvolte figure estranee al mercato dell’arte: il curatore Roberto Pinto (Docente di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Bologna) e la storica dell’arte Maria Grazia Messina (Docente di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Firenze e Presidente del Comitato Tecnico Consultivo Arte e Architettura contemporanee Periferie Urbane, Ministero dei Beni Culturali e del Turismo).

Arte Fiera mercato sarà completata da una piccola sezione di nuove proposte a cura di Simone Frangi, intitolata NUEVA VISTA e dedicata ad artisti meritevoli di una rilettura critica e non necessariamente giovani.

Attigua al Bookshop l’area TALK ospiterà un ricco programma di incontri, alcuni fra i quali dedicati alle più interessanti proposte editoriali del Bookshop.

Una nuova sezione dal titolo Special Projects, a cura di Chiara Vecchiarelli, porterà invece la performance in fiera, al MAMbo e nei musei scientifici della città.

Rimanendo in tema di eventi paralleli in città, si segnala che dal 27 al 29 gennaio si svolgerà anche ART CITY BOLOGNA, manifestazione giunta quest’anno alla sua V edizione. Si tratta di un calendario di mostre e iniziative culturali nato dalla collaborazione tra il Comune di Bologna e BolognaFiere. Novità di quest’anno è la sezione ART CITY Polis, coordinata dall’Istituzione Bologna Musei su proposta di Arte Fiera, al fine di promuovere rassegne ed interventi di artisti contemporanei che sappiano dialogare con i contesti ed i luoghi storici in cui si inseriscono. Per consultare il calendario degli eventi, cliccate qui.

ORARI E PREZZI ARTE FIERA 2017

ARTE FIERA 2017 sarà visitabile da venerdì 27 a domenica 29 dalle 11 alle 19 e lunedì 30 gennaio dalle 11 alle 17.
È possibile acquistare i biglietti online, cliccando qui. Mentre tariffe e ulteriori informazioni sono pubblicate a questo link.

DOVE TROVARE ARTEiNWorld ad Arte Fiera 2017

Ci trovate al CENTRO SERVIZI
Stand 28

Consulta la mappa interattiva ARTE FIERA

No comments