A Pietrasanta un nuovo atelier d’arte: si inaugura lo Studio dell’artista Franca Pisani

Il colore dominante sarà il bianco, ispirato al candido marmo statuario delle Alpi Apuane. Si inaugura sabato 5 agosto, alle ore 18 in via del Marzocco 28 a Pietrasanta, lo Studio Franca Pisani, artista maremmana di nascita, ma versiliese d’adozione, che attualmente partecipa alla “57a Biennale d’arte” di Venezia. 

L’esigenza di aprire il nuovo spazio d’arte – che non sarà una galleria, ma un atelier-laboratorio d’artista  – nasce dalla volontà della Pisani di  mostrare le sue opere, sia finite, sia durante la loro lenta, inesorabile trasformazione, e dialogare direttamente con i visitatori del nuovo spazio d’artista.

A pochi passi dalla suggestiva Piazza Duomo, lo Studio Franca Pisani prenderà forma su tre livelli, nei locali di un’antica costruzione: al piano terra il visitatore sarà accolto da una delle quattro versioni degli Alberi di pietra recentemente realizzati, costituenti un’istallazione del linguaggio e la ricerca dei temi antropologici che collegano mito e inconscio; l’albero in mostra è composto da un tronco di frassino di circa 2,20 metri di altezza, intorno al quale è inserito un cilindro di marmo bianco con incisioni dell’artista.

Al primo piano quindi troverà spazio il laboratorio dove si potrà vedere l’artista alle prese soprattutto con realizzazioni pittoriche.

Ancora una piccola rampa di scale e al secondo piano, infine, ecco un ulteriore spazio espositivo per terrecotte, sculture in plexi  e progetti in pergamena.

Lo Studio Franca Pisani sarà visitabile – con accesso libero e gratuito – solo su appuntamento chiamando il numero telefonico 338-6969019 oppure spedendo un’email all’indirizzo francapisani@alice.it.