Il grande circo freudiano dell’arte contemporanea – The great Freudian circle of contemporary art

0

di MASSIMO BARLETTANI – La storia ci insegna che durante le grandi crisi cresce la spiritualità e la ricerca dell’introspezione. In questo contesto l’arte diventa un porto sicuro dove soddisfare la propria voglia di appagamento intellettuale e si ritaglia un ruolo nuovo a metà strada fra il nichilismo e la denuncia. Un toccasana per il nostro dilagante narcisismo.

D’altra parte anche la volgarizzazione del lusso, il desiderio di esclusività e la ricerca smodata del “piacere” sono segni di un crescente bisogno di spiritualità.

“se desideri proseguire la lettura dell’intero articolo, puoi andare nella sezione shop e acquistare la rivista nella versione online o cartacea”.

by MASSIMO BARLETTANI – History teaches us that during great crises, spirituality and introspection increase. In this context art becomes a secure port where people satisfy their wish for intellectual fulfillment and define a new role halfway between nihilism and protest. A cure for spreading narcissism.

On the other hand, the vulgarization of luxury, the desire for esclusivity and the unbounded search for pleasure are signs of a growing need for spirituality.

“If you wish to go on reading all the article, just click our shop where you can buy the magazine, digital or paper edition”.

No comments